Labirinti a Tramuntana

Labirinti a Tramuntana
I labirinti di Tramuntana

Il versante settentrionale dell’isola di Cherso è un ambiente speciale di pace e di relax che favorisce il contatto tra l’uomo e la natura.

A Tramuntana sono stati realizzati 7 labirinti e 7 percorsi didattico – ecologici.

I labirinti rappresentano qualcosa di enigmatico ed ignoto, e finiscono sempre là dove hanno avuto inizio.

I labirinti hanno un solo ingresso, che corrisponde anche all’unica uscita. Entrando nel labirinto, ciascuno è chiamato a stabilire la propria meta. Percorrendolo,  l’anima e il corpo raggiungeranno presto l’equilibrio con la natura circostante. Si dice che passeggiare per i meandri di un labirinto equivalga a meditare in movimento.

Ciascun labirinto di Tramuntana ha il proprio nome e il proprio significato.

1.    Il labirinto di Vesna – dedicato all’antica dea croata della primavera. Si tratta di una copia del labirinto della cattedrale di Notre-Dame de Chartres in Francia.

2.    Il labirinto di Ishtar (Ištar) – dedicato alla dea dell’amore e della fertilità. Simboleggia la Madre Terra.

3.    Il labirinto di Tara – dedicato alla dea induista Tara, stella e liberatrice.

4.    Il labirinto di Iside – dedicato alla dea egizia della fertilità, dell’amore e delle arti mediche. Simbolo della nascita, della fertilità e dell’abbondanza, è messa in relazione con l’immagine della Madonna Nera che si trova nella chiesa parrocchiale di Beli.

5.    Il labirinto di Osiride – dedicato al dio Osiride, sposo di Iside, simbolo della fertilità e della flora. È l’unico labirinto per la cui realizzazione non sono state usate le pietre del luogo, ma diverse piante officinali che crescono spontanee sull’isola (salvia, perpetuino, timo).

6.    Il labirinto di Rusalka – ninfa dell’acqua.

7.    Il labirinto di Lada – dedicato a Lada, dea dell’estate. È una copia del labirinto d’epoca romana ubicato nella città di Pola (Pula).

A Tramuntana ci sono anche sette percorsi didattico - ecologici che ripercorrono le antiche strade che, un tempo, collegavano i villaggi sparsi nell’area.

1.    Percorso rosso – “Mostra di storia ed arte nella natura” (10 km)

2.    Percorso nero – “Attraverso il ruscello” – inizia sulla spiaggia e prosegue lungo la gola formata dal fiume. Percorso impegnativo (1,9 km)

3.    Percorso blu – “Staza Masmalića” (6 km)

4.    Percorso verde – “Popijeva staza” (2 km)

5.    Percorso viola – “Vilinska staza” (7 km)

6.    Percorso arancione – “Staza orhideja” (10 km)

7.    Percorso turchese – “Giocando con la natura” (1,4 km) – destinata soprattutto ai bambini – percorso non impegnativo

L’offerta della nostra agenzia comprende anche gite organizzate a Tramuntana. Per partecipare a una gita organizzata a Tramuntana, clicca qui >>>
 
Copyright © 2019 Camping Slatina, Agenzia turistica Martinšćica, Tutti i diritti riservati